domenica 6 maggio 2012

Girelle ripiene a lievitazione naturale



Ciao a tutti!
Eccomi con una nuova ricetta, presa da un libro spettacolare sul lievito madre!
Se volete approfondire l'argomento ve lo consiglio!
Il titolo è "La Pasta Madre" di Antonella Scialdone.

Ingredienti (per 15 girelle):
230 gr di farina di frumento
150 gr di latte intero fresco
70 gr di pasta madre rinfrescata (io ne ho usata 130gr per accorciare i tempi di lievitazione)
4gr di miele 8 o malto.
7gr di olio di extravergine d'oliva
5gr di sale.


Ripieno:


A piacere.
Io le ho riempite con un mix fatto di piselli, zucchine, cipolla,carota, pomodoro secco e germogli di bambù.




Mettere la pasta madre in una terrina capiente,aggiungere il latte tiepido e con una forchetta o con la mano sciogliere bene il lievito finchè sia tutto liquido.
Aggiungere il miele, la farina, il sale e mescolare.
Aggiungere infine l'olio emulsionato con 1 cucchiaio di latte preso dal totale della ricetta e mescolare.
Passare sulla spianatoia e lavorare energicamente l'impasto per 10-15 minuti fino a che risulti liscio ed omogeneo. 
Formare una palla, coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per 3 ore lontano da correnti d'aria, dopodichè sgonfiare l'impasto in modo da ottenere un rettangolo e procedere con una serie di pieghe a tre, come si fa per sfogliare la pasta sfoglia e lasciare lievitare per un ora.
Con questa operazione si rafforza il glutine contenuto  nell'impasto e si libera l'aria accumulata nella prima lievitazione per dare spazio a quella successiva.
Nel frattempo preparare il condimento preferito.
Passata l'ora, stendere l'impasto con il mattarello fino a formare un rettangolo di 4 mm di spessore della larghezza di circa 38x28 cm, cospargere con il condimento, arrotolare nel senso della lunghezza, tagliare delle fette di circa 2-2,5 cm e riporle su una teglia rivestita di carta da forno tenendo le fette distanti l'una dall'altra circa un centimetro. 



Coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per 3 ore, quindi infornare.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per 25-30 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddaresu una griglia prima di servire.




VOTA O CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

share su Facebook Condividi su Buzz Condividi su Reddit Condividi su MySpace vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita Condividi su Meemi segnala su Technotizie vota su Wikio vota su Fai Informazione vota su SEOTribu Add To Del.icio.us Digg This Fav This With Technorati segnala su ziczac Condividi su FriendFeed Stumble Upon Toolbar post<li>

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...