giovedì 29 dicembre 2011

I profiterol






Ormai il nuovo anno è alle porte e tra poco saluteremo il 2011. 
Quante cose sono successe e quante ne succederanno! 
In attesa, vi propongo un dolce ripetibile per tutti i 365 giorni a venire, di qualunque anno desideriate.


Ingredienti
(circa 30 bignè)
185 gr acqua
165 gr burro
175 gr farina 00
25 gr latte intero
270 gr uova (circa 5)


Ripieno

500ml di panna
100 gr di crema pasticcera

Ganache al cioccolato

250 ml di panna 
250 gr di cioccolato fondente al 70% 

Procedimento:

In  un pentolino dal fondo spesso, far bollire l'acqua con il latte e il burro. Versare la farina, dopo averla setacciata, tutta in una volta e mescolare. Lasciare asciugare sul fuoco fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti. Far intiepidire e poi trasferire l'impasto in planetaria, usando la frusta a foglia (si puo usare anche un comune frullino elettrico) e aggiungere le uova a poco a poco.
Potrebbe accadere che l'impasto abbia bisogno di meno uova o di più addirittura. 
Conviene quindi,prima di incorporarle tutte, controllare la consistenza dell'impasto; deve sembrare come quello della crema pasticcera (densa).
Con l'aiuto della sacca da pasticceria, formare tanti piccoli bignè direttamente sulla teglia imburrata, senza usare carta forno. 
Far cuocere a 220° sul ripiano  intermedio del forno finchè saranno dorati (circa 15 minuti).

Una volta cotti, fate bollire in un pentolino la panna e toglietela dal fuoco.
Aggiungete il cioccolato a pezzi e girate fino a completo scioglimento.
Lasciate raffreddare per qualche minuto, fino a quando il composto sarà tiepido  e mettete da parte.
Nel frattempo montate la panna e unite la crema pasticcera in modo da ottenere una chantilly.
Mettete il tutto in una sach a poche, con un beccuccio tondo,riempite i bignèe immergeteli uno ad uno nella ganache preparata in precedenza.
Componete il piatto da portata e guarnite con qualche ciuffo di crema chantilly rimasta.

Buon anno a tutti da Sweetpenny!

2 commenti:

Francesca ha detto...

Ciao Donatella,
ho una domanda da farti, la ganasce al cioccolato rimane un po' cremosa o si solidifica?
Grazie per la risposta

Donatella Farina ha detto...

Perdona il grosso ritardo..la ganasce rimane cremosissima!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...